conservativa

È una branca dell'odontoiatria che ha come obiettivo la conservazione del dente naturale.

Negli ultimi anni la possibilità di utilizzare nuovi materiali e strumenti sempre più sofisticati permette di curare patologie come la carie in modo sempre meno invasivo e con risultati estetici eccellenti.

La conservativa si occupa dunque di carie, della sostituzione di otturazioni non piĆ¹ valide funzionalmente o esteticamente, della sostituzione di vecchi materiali metallici, così come delle tecniche per il recupero del dente naturale.

Le otturazioni con materiali estetici per denti posteriori e anteriori, perfettamente mimetizzabili con il dente naturale e le ricostruzioni di denti devitalizzati con perni in fibra di carbonio o di vetro rappresentano le tecniche più usate.

Per chiarimenti e ulteriori informazioni, non esitate a contattarci.